Reduce dal sesto posto assoluto ottenuto nella seconda gara di Buriram, in Tailandia, dove è salito due volte sul gradino più basso del podio della classe Silver, Alberto Di Folco è pronto a scendere in pista per la prima delle due consecutive trasferte giapponesi, in programma questo fine settimana (24 e 25 giugno).

Sarà infatti il circuito di Suzuka ad ospitare il terzo dei sei doppi round del calendario della Blancpain GT Series Asia. Un impegno che il giovane pilota romano affronterà come sempre in equipaggio con l’australiano Aidan Read, assieme al quale si alternerà al volante della Lamborghini Huracán GT3 del team FFF Racing by ACM.

Dopo un inizio di stagione non facile, sul Chang International Circuit, esattamente un mese fa, Di Folco ha conquistato dei punti importanti che adesso lo collocano terzo nella propria classe, a 32 punti dalla leadership e con otto gare ancora da disputarsi.

Un percorso in costante crescita, quello del driver laziale, in quella che è una delle maggiori serie GT continentali, nella quale adesso, lui ed il suo compagno di squadra Read, puntano ad inserirsi nelle posizioni di vertice della classifica assoluta.

Un’impresa che Di Folco e Read cercheranno di costruire fin dalle prove libere di venerdì, quando avranno a disposizione due turni di 50 minuti per prendere confidenza con lo storico tracciato del Sol Levante. Sabato si farà ancora di più sul serio con le prove ufficiali (due sessioni da un quarto d’ora ciascuna) e la prima delle due gare da 60 minuti in programma alle 15.10 ora locale, con la diretta streaming sul sito internet http://blancpain-gt-series-asia.com/. Domenica Gara 2 prenderà il via alle ore 11.30.