Un weekend tutto in crescendo per Alberto Di Folco, che chiude la trasferta di Shanghai con l’ottavo posto assoluto in Gara 2 nel quinto doppio appuntamento stagionale della Blancpain GT Series Asia. Il pilota romano, assieme all’australiano Aidan Read, ha centrato questo risultato al termine di una corsa disputata sotto la pioggia. I portacolori del team FFF Racing by ACM hanno, inoltre, conquistato il miglior piazzamento tra le Lamborghini alternandosi al volante della Huracán GT3.

È comunque stato un finale di gara positivo nonostante la pioggia abbia condizionato molto le prestazioni assieme al BoP (Balance of Performance). Questi due fattori certamente non hanno aiutato. Tuttavia, Gara 2 è andata decisamente meglio sotto tutti i punti di vista rispetto a Gara 1, che ieri era stata condizionata da un mix di asciutto-bagnato davvero problematico che aveva fruttato soltanto l’undicesima piazza assoluta.

Alberto Di Folco in Gara 2 ha sostenuto il primo “stint” di guida, è partito dal 15° posto ed è riuscito a risalire in classifica molto bene. Alla fine può sorridere: l’ottavo posto assoluto certamente non era tra gli obiettivi della vigilia ma fa sempre bene alla classifica ed al morale grazie anche alla miglior performance griffata appunto tra le vetture della Casa di Sant’Agata Bolognese.

Un risultato giunto al termine di un weekend ostico, che tutto sommato è stato positivo benché davvero condizionato dal BoP e dalle avverse condizioni meteo che, certamente, hanno scombinato i piani della vigilia.

Il prossimo appuntamento con la Blancpain GT Series Asia, dunque, è fissato per il 21 e 22 ottobre prossimi per il grande finale di stagione sul circuito di Zhejiang, sempre in Cina.